Contattami

Avv. Samuele Michelagnoli

AREE DI COMPETENZA

Samuele è entrato a far parte dello Studio Frittelli & Lascialfari nel 2016. Si occupa prevalentemente, sia nell’ambito giudiziale che in quello della consulenza stragiudiziale, di diritto del lavoro, proprietà intellettuale e diritto civile.

FORMAZIONE ED ALTRE ATTIVITÀ

Nel 2015, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Firenze.

Nel 2017, oltre ad essere stato nominato cultore della materia presso l’Università degli Studi di Firenze, è stato relatore al corso di aggiornamento professionale su violenza di genere e risposte (civili e penali), organizzato dall’Università degli Studi di Firenze.

Nel marzo 2018, è risultato vincitore per merito della borsa di studio bandita dalla Business School del Sole 24 Ore ed ha conseguito il master in diritto e commercio internazionale ed in Business e Legal English. Nel 2019, è stato Tutor presso il Sole 24 Ore del Master in Diritto del lavoro, relazioni sindacali, welfare e previdenza complementare.

A luglio 2019 ha vinto il concorso per l’ammissione al corso di Dottorato di Ricerca del XXXV ciclo presso l’Università degli Studi di Siena. Attualmente è dottorando di ricerca.

PUBBLICAZIONI

RIVISTA “DIRITTO PENALE E PROCESSO”
( IPSOA-WOLTERS KLUWER)

  • L’espressione “delitti commessi con violenza alla persona” al vaglio delle Sezioni Unite: rileva anche la violenza psicologica (nota a Cassazione penale, Sez. Un., 16 marzo 2016, n. 10959), in Diritto penale e processo, 2016, 1071 ss.
  • Il radicamento reale e non estemporaneo dello straniero in tema di mandato d’arresto europeo (nota a Cassazione penale, Sez. VI, 14 aprile 2016, n. 15887), in Diritto penale e processo, 2017, 66 ss.
  • Nuove prospettive e vecchi stilemi in tema di opposizione all’archiviazione della persona offesa (nota a Cass. pen. Sez. III, 17 maggio 2016 n. 38141), in Diritto penale e processo, 2017, 362 ss.
  • Legittimo il sequestro preventivo di animali domestici: per la Cassazione sono res (nota a Cass. pen. Sez. III, 22 dicembre 2016, n. 54531), in Diritto penale e processo, 1381 ss.

RIVISTA “GIURISPRUDENZA ITALIANA”
(UTET – WOLTERS)

  • Offesa alla memoria del defunto e procedimento archiviativo avanti al giudice di pace (nota a Cass. pen., Sez. V, 17 marzo 2017, n. 21209), in Giurisprudenza italiana, 2018, 462 ss.

LINGUE PARLATE

INGLESE