Non dovuto il Contributo Unificato in caso di motivi aggiunti di ricorso oggettivamente connessi

La Commissione Tributaria Provinciale di Firenze, con sentenza n. 635/2018, consolida il proprio orientamento secondo il quale non è dovuto il doppio Contributo Unificato in caso di motivi aggiunti di ricorso oggettivamente connessi al ricorso principale.